Da dove veniamo? Dove andiamo? Perchè siamo quì?

Da secoli ci poniamo tali domande. Quesiti complessi, a cui non siamo mai riusciti a dare risposta.
Un antico poeta latino di nome Lucrezio, nel suo poema “De Rerum Natura” intuisce che nasciamo in balia di turbamenti che non riusciremo a comprendere e dominare fino in fondo.

L’unica soluzione sarà quella di eluderli, contrastando le nostre paure, cercando di raggiungere l’armonia e l’equilibrio.
Forse il segreto per vivere in armonia è imparare a perdonare e perdonarsi...

Forse è non prendere tutto troppo sul serio…
Forse essere “normale” è davvero l’impresa “eccezionale”...

CARPE DIEM

Scopri le nostre collezioni